La FAPI dice no categoricamente all’aumento dell’IVA. Nonostante le rassicurazioni del ministro dello Sviluppo e del Lavoro che ha detto che non ci sarà il tanto temuto aumento, il presidente nazionale Gino Sciotto chiede chiarimenti al Governo e auspica “provvedimenti di buon senso”.  “E’ importante scongiurare il previsto aumento dell’Iva per sostenere i consumi e la ripresa già difficile – afferma Sciotto – ad esserne colpiti sarebbero soprattutto le famiglie, con gravissimi contraccolpi alla domanda interna”.