PRESIDENZA

immagine_testo4

immagine_testo_2

presidente

I Presidente della F.A.P.I. è eletto dal Congresso nazionale, dura in carica quattro anni ed è rieleggibile.Egli dirige e coordina l’attività della F.A.P.I. ed ha la firma degli atti nonché la rappresentanza legale della FAPI.
Provvede all’apertura dei conti correnti bancari e postali, intestati alla Associazione datoriale “F.A.P.I.” ed opera sugli stessi, Designa i rappresentanti della F.A.P.I. presso gli organi istituzionali, politici, amministrativi tecnici; stabilisce l’eventuale organico e le funzioni degli uffici della F.A.P.I., assume e licenzia il personale e delibera sui provvedimenti disciplinari relativi; compie tutti gli atti di ordinaria amministrazione, firma i mandati di pagamento.
ll  Vice Presidente collabora con il Presidente e, in caso di sua assenza o impedimento, ne esercita le attribuzioni secondo le indicazioni del Presidente stesso e le eventuali deliberazioni della Giunta Nazionale.
E’ facoltà del Presidente , conferire con delega espressa al Vice Presidente la competenza a compiere tutte le operazioni anche ordinarie di natura bancaria,quali a titolo esemplificativo l’accensione di conto correnti, la traenza assegni, la richiesta di utilizzo carta bancomat.