GIUNTA NAZIONALE

GIUNTA NAZIONALE

Art. 14

La Giunta Nazionale può essere composta da un minimo di nove componenti a 19 ed ha i seguenti compiti:
– predisporre, con il concorso del Segretario Nazionale il rendiconto preventivo e consuntivo della “F.A.P.I.”;
– compiere tutti gli atti di ordinaria e straordinaria amministrazione, esclusi quelli attribuiti espressamente dal presente Statuto all’Assemblea Nazionale o al Congresso Nazionale. La Giunta Nazionale potrà esercitare i poteri della Direzione Nazionale in caso di necessità ed urgenza, con obbligo di sottoporre alla direzione Nazionale i provvedimenti adottati alla ratifica nella riunione immediatamente successiva.
– nominare in caso di constatato irregolare funzionamento degli organi statutari, il Commissario presso le Federazioni Regionali e Provinciali.
– vigilare sull’osservanza delle norme del presente statuto da parte delle federazioni Provinciali e Regionali;
– stabilire la suddivisione delle quote associative annuali fra le sedi nazionali, regionali e provinciali;

La “ F.A.P.I.” risponde di fronte ai terzi ed in giudizio unicamente delle obbligazioni assunte dal Presidente nazionale su mandato della Giunta Nazionale.
Di ogni riunione deve essere redatto regolare verbale sottoscritto dal Presidente e dal facente funzioni di segretario.

FUNZIONI DELLA GIUNTA NAZIONALE

Art. 15

La Giunta Nazionale

– nomina e revoca, su proposta del Presidente Nazionale e del Segretario Generale, i responsabili degli Uffici Centrali;
– attua le delibere della Presidenza e dell’Assemblea Nazionale;
– nomina i componenti degli organi statutari del CAF e delle società promosse;
– controlla la regolarità di gestione delle organizzazioni periferiche;
– dispone, in via d’urgenza il commissariamento delle organizzazioni territoriali e di categoria. Il provvedimento deve essere ratificato dalla Presidenza Nazionale nella prima riunione utile successiva il commissariamento;
– esercita le altre funzioni eventualmente delegate dalla Presidenza;
– approva la costituzione dei comitati promotori di nuove Federazioni Provinciali;
– fissa l’importo della tessera annuale di iscrizione dovuto dai soci.