FORMAZIONE

Lobbligo del libretto d’idoneità sanitaria per gli alimentaristi è stato sostituito dalla attuale nuova normativa nazionale e comunitaria, entrata in vigore a seguito dell’emanazione dei Regolamenti CE del “Pacchetto Igiene” che, nell’ambito della sicurezza alimentare, attribuisce al datore di lavoro l’obbligo e l’onere della formazione/addestramento e aggiornamento del personale alimentarista, secondo i criteri stabiliti dalle norme stesse.

Le Regioni, pertanto, hanno recepito tale normativa con l’emanazione di direttive specifiche in merito, non uniformi sul territorio nazionale, ma che hanno comunque come comune denominatore l’obbligo per gli addetti alla preparazione, produzione, manipolazione, somministrazione e vendita di sostanze alimentari, di produrre periodicamente agli organi di controllo (ogni due anni) un attestato che comprovi la loro partecipazione a un corso specifico di formazione variabile in ore, a seconda della normativa regionale.

La FAPI si è attivata su tutto il territorio nazionale per erogare questo servizio ai propri associati attraverso la piattaforma”e-learning”inserendo, tra gli corsi altri corsi on line, anche quelli per la formazione degli alimentaristi diversificandoli a seconda delle normative regionali e dei criteri adottati da ogni singola Regione. Riportiamo qui di seguito i criteri e le ore di durata dei corsi secondo le vigenti normative Regionali.