Il D.Lgs.81/08 ha introdotto l’obbligo pre il datore di lavoro di valutare il rischio stress lavoro correlato, nell’ambito della propria azienda, e formare ed informare i lavoratori su questo fattore di rischio. Ovvero, deve verificare se sussista o mena la possibilità che le condizioni lavorative, possano indurre nei lavoratori una condizione di stress e formare ed informare i lavoratori su questo argomento con un apposito corso.
A CHI E’ RIVOLTO?
Corso dedicato ai lavoratori impiegati in attività soggette al rischio da stress legato al lavoro.
OBIETTIVI
La formazione sullo stress lavoro correlato consente di poter riconoscere i sintomi dello stress lavoro correlato e valutare i rischi.

I lavoratori e datori di lavoro informati e formati sulle tematiche inerenti lo stress lavoro correlato sono in grado di comprendere eventuali fattori e fonti di rischi che potrebbero nuocere alla salute psicofisica.
Il corso permette di conoscere i potenziali fattori di rischio psicosociale, le modalità con cui agiscono, i metodi e gli strumenti per identificarli e valutarne la pericolosità in relazione dell’attività lavorativa.
STRUTTURA DEL CORSO
4 ore così suddivise:
Cos’è lo stress
Lo stress lavoro-correlato
Cenni storici
Epidemiologia
Le basi neuroanatomiche dello stress
Conseguenze lavorative ed extralavorative dello stress
Alterazioni patologiche stress correlate
Eziologia dello stress: fattori ambientali e lavorativi
Attività lavorative associate a stress
Normative di riferimento: legislazione nazionale e internazionale
VALIDITA’
Provvedere ad aggiornamento a seguito di modifiche al processo produttivo, all’organizzazione del
lavoro, all’evoluzione della tecnica, a seguito di infortuni significativi, secondo sorveglianza sanitaria
AGGIORNAMENTO
8 ore